corso ANIT prato

Corso Anit a Prato, 13 giugno 2018. Cappotto termico e direzione lavori: quali sono gli errori più frequenti?

Settef, con l’Ing. G. Rechichi, sarà relatore al corso ANIT a Prato, il giorno 13 giugno 2018

La qualità del cappotto termico è influenzata da diversi fattori, tra cui la scelta dei materiali, la corretta progettazione e la corretta posa. Perché l’aspetto della posa del cappotto venga gestito in maniera corretta, è necessario non solo avvalersi di una impresa qualificata, bensì anche che la Direzione Lavori sia esperta in questo tipo di intervento e sappia prevenire, riconoscere e risolvere i più frequenti errori che si possono commettere durante la messa in opera del cappotto termico.
In occasione del corso ANIT a Prato, che si terrà il giorno 13 giugno 2018, l’Ing. Rechichi di Settef illustrerà quali sono gli aspetti che il Direttore dei Lavori deve monitorare per ottenere una posa del cappotto a regola d’arte.

Per il programma integrale del corso ANIT a Prato, 13 giugno 2018, cliccare qui. 

Settef , con la gamma Thermophon, propone otto diverse tipologie di cappotto termico, ciascuna specifica per diversi ambiti di utilizzo e tipologie di edificio. Per una consulenza tecnica sul cappotto potete contattare i nostri technical informer inviando una richiesta mediante il form di contatto.

Come iscriversi al corso Anit a Prato del 13 giugno 2018

L’iscrizione al corso ANIT è gratuita e può essere effettuata mediante il sito ANIT.

 

 

 

Condividi! Share on LinkedInShare on Facebook

Richiedi informazioni

Privacy Policy | Note Legali | Termini e Condizioni – © 2015 Cromology Italia Spa – P.IVA 07684621001