fbpx
pittura a base di calce

Pittura a base di calce: la soluzione adatta agli edifici storici

La pittura a base di calce è una finitura per esterni di tipo minerale, ampiamente utilizzata dagli addetti ai lavori per la ristrutturazione di edifici storici e nella moderna bioedilizia.

Pittura a base di calce: definizione e requisiti

La pittura a base di calce ha la particolarità di aderire al supporto per effetto di contemporanee reazioni chimiche e aggancio fisico tra la calce libera del prodotto e la calce contenuta nel supporto stesso. Per reazione chimica con l’anidride carbonica presente nell’aria si forma il carbonato di calcio. È necessario che al processo di carbonatazione partecipi anche l’intonaco, grazie alla presenza di calce in grado di reagire liberamente.

Durante il processo di carbonatazione, l’acqua ricoprire un ruolo fondamentale, perché è l’elemento che permette alla calce libera nel supporto di compiere la reazione chimica. Il legante minerale prende il nome di Calce Aerea tipo CL 90 a Norma UNI EN 459.

Pittura a base di calce: i supporti

La pittura a base di calce è applicabile solo su supporti minerali che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • assorbenti;
  • porosi;
  • compatti;
  • omogenei;
  • esenti da tracce di polvere, salnitro, umidità di risalita.

Pittura a base di calce: punti di forza

  • Ottima adesione al supporto: essendo una finitura di tipo minerale, si lega perfettamente alle superfici applicate attraverso reazione chimica;
  • Eccellente permeabilità al vapore acqueo: è una pittura che possiede un’ottima traspirabilità;
  • Ideale per supporti minerali, così come la pittura ai silicati;
  • Buona protezione dalle escursioni termiche: protegge dagli sbalzi di temperatura tipici delle stagioni intermedie. Contrasta con efficacia il ciclo gelo-disgelo, spesso deleterio per lo stato di salute delle facciate;
  • Ottima resa dal punto di vista estetico e decorativo;
  • Possibilità di applicazione “a fresco”;
  • Preserva dalla formazione di muffe e microrganismi nocivi per le facciate;
  • Prodotta con componenti naturali.

Pittura a base di calce: perché sceglierla

Il campo d’applicazione principale della pittura a base di calce è rappresentato certamente dal restauro di edifici e facciate storiche, al fine di preservare la costruzione, conservando i materiali originali. Le peculiarità di perfetta adesione al supporto minerale e l’alto livello di permeabilità sono i due plus principali per cui gli addetti ai lavori propendono per questo genere di finitura per esterni. È bene ricordare che, essendo la pittura a base di calce una finitura di origine minerale, prima di applicarla è buona norma verificare che eventuali vecchie pitture di tipo organico siano state rimosse. La pittura a base di calce viene utilizzata anche per progetti di bioedilizia, per i quali si prediligono materiali naturali.

Pittura a base di calce: le soluzioni della linea Cepro di Settef

Settef dispone di una grande famiglia di soluzioni a base di calce nella linea Cepro.

Calci

  • Crema di calce, lungamente stagionata, completamente priva di residui di ossido di calcio;
  • Calce scelta I/60, molto flessibile e dall’elevata traspirabilità, non contiene cemento;
  • Calce Tradifarge, altamente porosa e compatibile con vari tipi di supporto.

Colori e velature

Finiture minerali

Malte e intonaci

Restauro e conservazione

Sistema Calcilite

  • Calcilite TI, intonaco minerale termoisolante;
  • Calcepro, tonachino di livellamento;
  • Adecal, malta da rinzaffo a base di calce idraulica naturale bianca.

Sistema Deumidificante

Pittura a base di calce e formazione Settef

Ti interessa comprendere meglio le caratteristiche delle soluzioni Settef per la facciata? Vuoi saperne di più sulla gamma Settef per la pittura a base di calce? Non ti resta che richiedere una consulenza gratuita ai nostri esperti, che ti sapranno indirizzare al meglio sulla soluzione carata sulle tue specifiche esigenze. In alternativa, potrai seguire i nostri webinar sul canale YouTube Settef, dove approfondiamo le tematiche della pitturazione edilizia.

Infine, ti invitiamo a scoprire i nostri programmi di formazione specialistica sulle soluzioni Cepro di Settef: scopri il progetto CromoCampus e troverai un vasto piano di corsi per l’anno 2017.

pittura a base di calce

Condividi! Share on LinkedInShare on Facebook

Richiedi informazioni

Privacy Policy | Note Legali | Termini e Condizioni – © 2015 Cromology Italia Spa – P.IVA 07684621001