La nostra linea di Colori Termoriflettenti: Thermocolor – Cromology

Che tu sia un progettista, applicatore o committente, quante volte ti è capitato di rinunciare alla realizzazione di un edificio colorato, a causa della ridotta resistenza al sole dei pigmenti tradizionali? Con Settef puoi superare ogni limite di colore: in questo articolo ti presentiamo la collezione Thermocolor – Cromology, Colori Termoriflettenti, in grado di respingere l’irradiazione solare e mantenere intatta l’estetica della facciata.

L’innovazione Thermocolor

Quindi cosa sono i Colori Termoriflettenti? Grazie a un’intensa ricerca tecnologica, Cromology Italia ha sviluppato una formula avanzata che consente ai colori di riflettere maggiormente l’energia solare e limitare di conseguenza il degrado della superficie nel tempo, rendendo possibile l’ampliamento dei toni scuri applicabili in facciata. Non parliamo infatti di sole poche tonalità, ma di ben 97 colori per facciata esterna.

Questa tecnologia si caratterizza sostanzialmente per l’incremento del valore TSR (“Total Solar Reflectance”): i test effettuati dimostrano come, anche dopo tre anni dall’applicazione, il colore mantenga una solidità eccezionale rispetto ai colori tradizionali, testimoniata da minori variazioni nel parametro Delta E, che misura la distanza tra le tonalità nel tempo. Ciò significa che le facciate dipinte con pitture realizzate con coloranti appartenenti alla famiglia Thermocolor di Settef riflettono maggiormente i raggi infrarossi, conservando la loro bellezza e integrità e contribuendo così alla valorizzazione estetica e strutturale dell’edificio

Benefici concreti per la facciata

Abbiamo già accennato al fatto che con 97 tonalità, tra cui molteplici opzioni di colori scuri adatti anche a sistemi ETICS (External Thermal Insulation Composite Systems), la collezione Thermocolor permette una grande libertà creativa, ma quali sono gli altri vantaggi derivanti dall’uso di una pittura termoisolante?

La riduzione della temperatura superficiale della finitura (fino a -10°C rispetto ai sistemi tradizionali), causa sicuramente minore stress alla facciata, rallentando i processi di degrado come sfarinamento e sbiancamento. In più, possono portare ad una riduzione dei costi dovuti al raffrescamento nel periodo estivo e contribuire significativamente alla sostenibilità ambientale degli edifici.

Per approfondire la tecnologia Thermocolor, non esitare a contattarci.

Condividi il post

Altre Soluzioni

cappotto termico su cappotto termico sistema thermophon k2
Cappotto termico

Cappotto su cappotto

Cappotto termico per applicazione su cappotto esistente, Thermophon K2: il sistema ideale per il “raddoppio” dell’isolamento termico